Tel. +39 045 6095166   |   lead@pantherm.it

GT Compact

SYSTEM
GT Compact

NUOVO COLLETTORE MONOLITICO COMPATTO CON INSERTI IN OTTONE DA 3 A 13 VIE

Il nuovo collettore GT COMPACTè stato concepito per soddisfare le esigenze di spazio in cantiere. Pu essere fornito, oltre che con attacchi per tubo PE-X o multistrato, anche con attacchi rame da 12, 14, 16, 18 mm. Realizzato mediante pressofusione di uno speciale materiale termoplastico con proprietà meccaniche e fisiche pari a quelle delle leghe leggere (alluminio), ma con una migliore resistenza agli agenti chimici. È adatto nell’impiego di impianti termici, condizionamento e idrosanitario, completo di valvola di carico-scarico dell’impianto, gruppo sfogo, termometro e staffe di fissaggio.

pdf_download

SCARICA CATALOGO


PUNTI DI FORZA

  • Struttura monolitica
  • Da 3 a 13 vie
  • Interasse distribuzioni compatto 48 mm
  • Adduzione 1” 1/4 M GAS ottone
  • Gruppi attacco a stringere in ottone
  • Ottima resistenza agli agenti chimici, ozono, raggi UV, ecc.
  • Inattaccabile dal calcare
  • Temperatura massima esercizio: -10°C (14°F) / 82,2°C (180°F)
  • Pressione di esercizio: 1,5 / 3 bar
  • Pressione massima d’esercizio: 4,5 bar
  • Pressione di collaudo: 6 bar
  • Passaggio interno: 29 mm
  • Distribuzione 3/4” M Gas Eurocono ottone
  • Comando Manuale o Termostatizzabile
  • Regolazione micrometrica delle portate sul collettore di ritorno, con visualizzazione istantanea
  • Risoluzione di lettura della portata da 150 a 500 l/h ad anello
  • Massima percentuale acqua-glicole: 50%
gt-compact-page

VOCE DI CAPITOLATO GT COMPACT:

Collettore A/R monolitico con inserti in ottone a n° variabile di vie mod. GT COMPACT, marca PANTHERM.
Il collettore dovrà essere completo di:

  • valvole di ritegno sul collettore di mandata del tipo manuale/termostatizzabile
  • valvole di precisione per la regolazione dei singoli flussi sul collettore di ritorno, atte a garantire una perfetta equilibratura dell’impianto.
  • termometro, valvola di sfogo automatico dell’aria, attacco ausiliario per carico e scarico impianto sia sul collettore di mandata che su quello di ritorno
  • attacco di alimentazione con manicotto da 1”1/4 M
  • attacchi per i circuiti secondari tipo eurocono da 3/4”, per tubo PEX o multistrato da 12/14/15/16/17/18/20×2 mm e 14/15/16/17×1,5mm in ottone)
  • staffe antivibranti in materiale plastico per il fissaggio a parete o in armadio di contenimento.

La presenza di dispositivi indipendenti di arresto e di bilanciamento su ogni circuito è una prescrizione della norma EN 1264-4 per tutti gli impianti a pavimento


DIAGRAMMI PERDITE DI CARICO VALVOLE COLLETTORE MANDATA + RITORNO

perdite-di-carico-gtcompact